Lettori fissi

Archivio blog

giovedì 25 novembre 2010

Un bimbo che stava per nascere si rivolse al Signore: "Mi dicono che domani mi farai scendere sulla terra. Come potrò vivere così piccolo e indifeso?"
"Fra tanti angeli ne ho scelto uno per te, ti proteggerà canterà per te parole dolci e tenere e con infinita pazienza e tenerezza ti insegnerà a parlare."
"Qual è il nome del mio angelo?" 
"Il suo nome non importa, tu la chiamerai ...Mamma".

1 commento:

  1. Il dolce nome declinato infinite volte in tutte le lingue del mondo!

    RispondiElimina